In difesa dei «serenissimi»

In difesa dei «serenissimi»

di Luigi Fadalti