La valle delle libellule

La valle delle libellule

di Serena Vessichelli Varrone

Quattro giovani legati da una sincera e profonda amicizia rafforzata dalla loro diversità e dai loro difetti, si scoprono chiamati, ognuno grazie ad un suo personale dono, a far conoscere le gioie e le difficoltà dell'Amore e dei frutti che da esso scaturiscono. Zaira, Argal, Herowin e Wilord non sono quattro giovani qualsiasi, bensì Amiri, cioè eredi delle quattro città del Regno della Terra, da cui sono stati allontanati alla nascita per poter crescere nella purezza del Regno di Confine e riportare speranza in un mondo ormai svuotato persino della fantasia e dell'innocenza dei bambini.