Storia e religione. Con un capitolo sul caso Moro

Storia e religione. Con un capitolo sul caso Moro

di Onofrio Amoruso

"Il volume si sofferma sulla storia, anzi sulla crudeltà, sulla violenza che, spesso, l'ha rappresentata, specialmente negli ultimi centocinquanta anni. Analizza la parola Storia, confrontandosi con le definizioni date al termine da storici e filosofi del passato e contemporanei. Dopo aver affrontato queste tematiche ed averne dato la sua interpretazione e visione, Onofrio Amoruso considera il tema della religione in generale per poi passare alla dialettica storia-religione, quindi al confronto tra marxismo, socialismo, comunismo e cristianesimo, esaminati dall'autore con grande sensibilità." (dalla prefazione di Ezio Ghidini Citro)