Rhapsody

Rhapsody

di Cristiano Pedrini

La rapsodia è una composizione musicale che non segue uno schema fisso e si presenta come un insieme di spunti melodici, molto diversi tra di loro per ritmo e armonia che le conferiscono a volte l'aspetto della pura improvvisazione. Julian Noah Edrington non seguirà lo schema musicale che tutti stanno suonando attorno a lui e preferirà scrivere da sé un nuovo spartito. Suonare questa nuova melodia lo porterà, insieme a Rey, a scoprire chi aveva orchestrato la fine dei suoi genitori... Gli spettri generati dalla sua ossessiva ricerca lo accompagneranno ovunque: dalla tranquillità della sua magione, all'austera cornice della National Gallery fin oltre le mura di un carcere. Questo è il proseguo di "Opportunity".