Sotto altri cieli. L'oltremare nel movimento femminile italiano (1870-1915)

Sotto altri cieli. L'oltremare nel movimento femminile italiano (1870-1915)

di Catia Papa

L'immagine della "donna orientale", le esotiche narrazioni di primitivi sensualismi e barbare segregazioni accompagnarono la nascita dei movimenti femminili europei tra Otto e Novecento. Il libro intende fornire un contributo alla conoscenza della cultura femminista italiana ricollocandola nel contesto coloniale in cui nacque e si diffuse, nella convinzione che anche in Italia l'espansione africana abbia influito sulle modalità culturali e associative del movimento delle donne.

Con un saggio introduttivo di Gabriella Bonacchi.